Pranayama

L'ARTE DEL RESPRO

Quando sei
nel mondo del silenzio,
con gli occhi chiusi oltre l’ultimo respiro
ti lasci condurre lontano dal cielo,
verso il Blu
profondo, dove i confini
sfumano;
verso l’Abisso
alieno, dove rivedi
te stesso, parte del Tutto.

Respirare è l’atto più naturale che conosciamo, è la prima cosa che facciamo quando veniamo al mondo e l’ultima quando moriamo. Tuttavia, proprio per questo motivo, difficilmente ne abbiamo consapevolezza e accade che cattive abitudini, stati di stress e ansia o semplicemente mancanza di allenamento rendano il respiro inefficace o persino fonte d’ansia esso stesso.

Durante le lezioni si utilizzano i metodi elaborati nell’ambito della moderna apnea subacquea, che ha saputo trarre insegnamento dal Pranayama (Prāṇāyāma) tradizionale ridefinendolo secondo un approccio scientifico, pragmatico ed efficace… efficace al punto che prestazioni oggi alla portata di quasi ogni apneista erano considerate imprese ai limiti delle possibilità umane solo cinquant’anni fa.

Per ottenere simili risultati, il Pranayama non si limita a migliorare l’efficacia e la profondità del respiro, ma agisce su tutta una serie di aspetti psicologici ed emotivi. Ciò avviene sia come risposta all’esecuzione di particolari tecniche respiratorie, sia attraverso esercizi mirati di ascolto, training mentale e concentrazione.

I BENEFICI DELLA PRATICA

  • aumento della consapevolezza, coordinazione e controllo del proprio respiro
  • aumento della capacità vitale (massimo volume d’aria inspirabile ed espirabile)
  • migliore decarbonizzazione dei tessuti
  • capacità di controllare l’insorgere dell’affanno
  • capacità di respirare efficacemente anche durante l’esecuzione di asana costrittivi
  • aumento della capacità di concentrazione in condizioni di stress
  • maggiore resistenza all’ansia e alla paura

Le lezioni di Pranayama sono raggruppate in mini-corsi, oppure possono essere prenotate lezioni private.

Pranayama ultima modifica: 2017-09-17T19:03:42+00:00 da shantiadmin